Riscaldamento



Impianto di riscaldamento residenziale con pannelli a pavimento. Il principio si basa sulla circolazione di acqua calda a bassa temperatura (in genere tra i 30º e i 40 °C) in un circuito chiuso, che si sviluppa coprendo una superficie radiante molto elevata. Rispetto ai tradizionali corpi scaldanti, cioè i radiatori, il pavimento radiante ha il vantaggio di avere un minore costo di esercizio; i costi di esercizio diminuiscono ulteriormente collegando l’impianto ad un pannello solare e ad una caldaia a condensazione. (A differenza delle caldaie tradizionali, queste recuperano parte del calore altrimenti espulso coi fumi e lavorano a bassa temperatura; questo permette un maggior rendimento e quindi un minor consumo e costo di gestione. Teniamo presente che il trasporto del calore è più costoso più alta è la temperatura dei fluidi).


Impianto di riscaldamento industriale con pannelli a pavimento.









Pannelli radianti a parete.















Pannelli radianti a soffitto.









Impianto di riscaldamento industriale con termostrisce radianti a soffitto.









Impianto di riscaldamento con pompe di calore a gas ad assorbimento.















Centrale termica industriale









Canne fumarie in acciaio inox per centrale termica industriale.
















Centrale termica per palazzina civile.









Riscaldamento a barriera d’aria per magazzini.









Settore